Autunno, caldi colori e gustosi sapori.

Dopo mesi in cui ci siamo divertiti, rilassati, abbiamo scoperto, camminato, abbiamo passato molto tempo all’aria aperta, ora arrivano i mesi con il tempo più incerto, la voglia di stare in casa, si ritorna alle occupazioni di sempre, e a divincolarsi fra un impegno e l’altro.

Ma in realtà abbiamo ancora meravigliose giornate davanti a noi. L’autunno sta’ arrivando con il suo foliage, fatto di colori caldi, avvolgenti, con i profumi che salgono dal sottobosco, profumo di funghi, muschio bagnato che raccoglie ricci pieni di castagne, odore acre di tartufo.

In questo periodo inoltre, la natura ci regala tramonti particolari, nuvoloni neri, che promettono pioggia, poi all’improvviso il sole le abbraccia, e le avvolge con colori che vanno dal giallo oro, all’arancio, per finire con un rosso intenso, quasi minaccioso, per poi lasciare che la notte riavvolga tutto con i suoi silenzi e le sue luci artificiali.

La Valmarecchia è un forziere pronto ad essere aperto, i suoi borghi pronti ad accogliere con le sue fiere, con i suoi prodotti, le sue magie. Tutti i ristoranti offrono menù spettacolari e profumati, sulle tavole Tagliatelle ai Porcini, Risotti al Tartufo, affettati e formaggi dove troneggia il Formaggio di Fossa, il tutto innaffiato con vini novelli che portano al palato note fresche, ma profonde.

Il Borgo di Sant’Agata Feltria offre la sua Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato, il Borgo di Talamello la Fiera delle Castagne e quella dell’Ambra, nelle vivine Marche, nel Borgo di San Sisto si può fare un tuffo nei profumi della Festa del Fungo. Ma poi ci sono anche Borghi come Perticara di Novafeltria con la Sagra della Polenta, Verucchio con il Festival della Valmarecchia di fine Ottobre, Santarcangelo di Romagna con le fiere di Novembre.

Praticamente tutto ciò che facevamo durante l’estate, possiamo continuare a farlo anche durante l’autunno, cambiano solo i colori che faranno da cornice alle nostre attività, i profumi che ci catturano e le temperature più fresche, e comunque, in Valmarecchia, ogni periodo dell’anno è buono per divertirsi, scoprire, gustare, emozionarsi, e credetemi, c’è ne per tutti i gusti !

Per ulteriori informazioni sulla Valmarecchia, contattaci scrivendo a turismietesori@gmail.com e vi forniremo tutte le notizie che state cercando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...